Ilium è l’evoluzione dei prodotti PAC (Programmable Automation Controller) di ISAC.

Basato su più di 10 anni di esperienza nel settore, Ilium offre sullo stesso dispositivo le funzionalità principali per realizzare un’applicazione di Automazione Industriale:

  • Esecuzione logica PLC;
  • Controllo del movimento di assi (MC);
  • Comunicazione e integrazione con altre componenti software;
  • Interfaccia con l’operatore (HMI).

Queste funzionalità non interferiscono tra di loro in quanto è possibile sfruttare più di un core del processore; tutte le operazioni sono svolte con precisione e tempi certi di esecuzione.

L’interfaccia di Ilium verso i dispositivi consiste in una porta Ethernet. Questa porta supporta EtherCAT o Powerlink .

Da questa unica porta passa la comunicazione verso tutti i dispositivi di terze parti o di ISAC, compresi azionamenti, inverter, sensori, dispositivi di IO ed altro.

Grazie ai dispositivi Bridge ISAC, gli stessi sviluppati per Costantino, Ilium supporta molti altri bus di campo:

  • CANopen;
  • Mechatrolink;
  • Interfaccia per assi analogici e lettura posizione da Encoder, SSI o ENDAT;

Interfaccia per assi p/d o stepper.

Bus supportati

Fig.1

Scegli il formato giusto per te

Ilium offre diagnostica completa su guasti e anomalie riscontrati sulle periferiche di IO e sugli azionamenti. Tutti gli errori sono memorizzati e messi a disposizione per un’analisi successiva, anche in caso di applicazioni non presidiate dall’operatore.

Ilium è disponibile in due formati, ma il prodotto è lo stesso: l’applicazione realizzata è portabile dall’uno all’altro formato. Gli strumenti di sviluppo sono gli stessi, così come le librerie di applicazione messe a disposizione.

IliumEmbedded

Ilium Embedded è un potente e compatto dispositivo dedicato, con prestazioni adeguate per controllare fino a 10 assi EtherCAT. Disponibile con e senza schermo tattile, supporta USB, porte COM, video HDMI esterno, una porta Ethernet per la programmazione e le interfacce Web.

Ilium Embedded ottimizza i costi, minimizza gli ingombri e massimizza l’affidabilità grazie ad un disegno compatto e molto robusto. Non contiene parti in movimento, tutte le componenti sono non removibili, il processore consuma solo pochi Watt: provate a fermarlo!

Ilium soft-Motion

Ilium soft-Motion è un software real-time in esecuzione su IPC; utilizza in modo esclusivo una parte delle risorse dell’hardware: uno o più core del processore, una porzione di memoria RAM, una porta Ethernet. Il resto è lasciato a Windows per l’interfaccia operatore e le funzionalità di connessione web. Il PC lo scegliete voi: usate il modello ISAC che più vi soddisfa, o sceglietelo dal vostro fornitore di PC industriali preferito.

Ilium soft-Motion è il prodotto per chi non vuole compromessi di prestazioni e intende utilizzare la flessibilità e la potenza del PC per realizzare l’interfaccia operatore personalizzata con gli strumenti ISAC o con strumenti alternativi.

L'applicazione resa semplice

Ilium offre strumenti di sviluppo potenti e integrati per semplificare lo sviluppo della legge di controllo e la sua verifica, la messa in servizio del macchinario o dell’impianto, e la loro l’assistenza ed evoluzione.

Programmate la logica PLC con Multiprog di Phoenix Contact Software.

Al suo interno, trovate tutte le impostazioni degli assi da controllare, la configurazione dei bus di campo utilizzati, e tutte le altre informazioni della macchina

Sviluppate l’applicazione nei linguaggi standard IEC61131:

  • LadderDiagram;
  • FunctionBlockDiagram;
  • SequentialChardDiagram;
  • Structured Text;
  • Instruction List.

Potete anche utilizzare ANSI C e compilare in codice nativo per ottenere il massimo delle prestazioni e dell’affidabilità, creare interi task con questo linguaggio oppure delle FB da utilizzare all’interno di Multiprog.

Per verificare la vostra legge di controllo, potete utilizzare i punti di interruzione o le tracce di esecuzione a runtime, che non modificano l’esecuzione temporale della logica sotto osservazione.

Programmate i movimenti e le sincronizzazioni tra assi nel modo più standard possibile: Ilium supporta PLCopen MC parte 1 e 2, versione 2.0.

Tutte le FB di movimento discreto, continuo e di amministrazione sono presenti con l’interfaccia di base e quella estesa.

Trovate a vostra disposizione:

  • Camme, da programmare da logica PLC, tramite Editor integrato o da ricavare da campionamento esterno;
  • Ingranaggi e alberi elettrici;
  • Rifasamento;
  • Movimento sincronizzato di uno slave in base alla posizione di più master.

E molto altro.

Tutti i movimenti possono applicare il controllo in spazio o in velocità.

Il profilo del movimento mantiene sempre i vincoli dinamici (velocità massima, accelerazione, Jerk) sotto la soglia indicata per ottenere il massimo delle prestazioni senza compromettere la fluidità dal movimento. Se la qualità del movimento è compromessa da risonanze meccaniche, potete smorzarle.

Dovete trovare i parametri di controllo appropriati per gli azionamenti? Usate l’oscilloscopio integrato. Campionate errore di inseguimento, profilo di velocità comandato, coppia erogata dal motore in modo sincrono per tutti gli assi contemporaneamente e per un tempo illimitato. Una volta trovati i parametri, questi diventano parte della configurazione del progetto, e non dovrete preoccuparvi di inserirli negli azionamenti: ci pensa Ilium.

Configurate tutti i bus di campo con il configuratore integrato. Eseguite scansioni dei dispositivi presenti, modificate la mappatura della comunicazione ciclica e asincrona. Leggete e modificate lo stato dei singoli dispositivi da interfaccia, interrogatene i parametri interni e create una lista di comandi da impartire al loro avvio per la configurazione.
In caso di rimpiazzo di un dispositivo, scegliete il livello di compatibilità che desiderate: potete bloccare la configurazione all’unità fisica trovata nella scansione, oppure lasciare sostituire con modelli simili o compatibili.
Ciò che può fare l’uomo, la macchina lo imita: potete interagire con i dispositivi anche da logica PLC, cambiare parametri interni, leggere o cambiare il loro stato ecc.