Simon è l’ambiente di simulazione di ISAC, capace di simulare i movimenti della macchina controllata dal CNC nell’ambiente in cui si svolge la lavorazione e con il massimo dettaglio possibile.

Ogni progetto di Simon contiene dei solidi associati ai giunti in movimento, e alle altre componenti statiche presenti nella scena di lavorazione.

Ogni giunto definisce limiti corsa, e il tipo di movimento associato come movimento lineare o rotativo.

Simon consente di muovere i giunti e mantenere la rappresentazione delle componenti coerente tra loro. Il movimento dei giunti può essere indipendente oppure controllato dal motore del CNC.

Durante la simulazione, Simon verifica le collisioni tra giunti e gli altri elementi della scena. Al termine del movimento programmato mostra una lista di tutte le collisioni con la lista di quali componenti hanno sbattuto, e in quale punto.

 

L’utente può mettere in pausa la simulazione, bloccarla su di una riga di programmazione tramite i punti di interruzione, e misurare tutte le parti rilevanti della scena con strumenti facili da utilizzare e potenti nelle funzionalità.

Configurazioni di SIMON

Il codice di base del prodotto SIMON è SWSIMON001.

SIMON consente di svolgere due diversi ruoli descritti di seguito.

 

Strumento di sviluppo e verifica

SIMON consente di costruire e apportare modifiche alle cinematiche e alla scena di lavorazione tramite le opzioni di editor; una volta costruita la scena, consente di eseguire la simulazione della lavorazione con le stesse impostazioni del CNC ISAC che muove i gradi di libertà della scena. Consente inoltre di simulare la lavorazione in condizioni operative variabili determinate dalla logica PLC che controlla il macchinario.

La stessa logica PLC interagisce con la scena di lavorazione simulata e riceve informazioni sullo stato della macchina nella scena virtuale, in questo modo SIMON svolge il ruolo di strumento di verifica di tale logica.

Il ruolo di strumento e verifica è svolto al meglio con SIMON installato in un PC utilizzato per lo sviluppo, la verifica e la simulazione dell’applicazione, insieme agli altri strumenti di sviluppo e verifica forniti da ISAC.

 

Visualizzatore della scena di lavorazione

In questo ruolo, SIMON utilizza una scena realizzata da SIMON in modalità Strumento di sviluppo. consente di eseguire la simulazione della lavorazione con le stesse impostazioni del CNC ISAC che muove i gradi di libertà della scena.

Consente inoltre la connessione ad un CNC reale per visualizzare la lavorazione altrimenti non visibile a causa dei ripari o delle condizioni operative correnti (ripari opachi chiusi, refrigerante o luce abbagliante che impedisce la vista dell’utensile e del grezzo).

Il ruolo di visualizzatore è svolto al meglio con SIMON installato a bordo macchina o direttamente nel CNC.